MARZO: PAZZERELLO SI', MA CON UNA BELLA PROMESSA!

11 Aprile 2022

MARZO è il mese pazzerello per eccellenza! Si potrebbe definire il portone della primavera, che è iniziata proprio il giorno 21! Sono tantissime le rime, le poesie o le filastrocche dedicate a quello che spesso dimostra di essere il mese del vento.

Di solito Marzo è un mese molto amato dalla gente perché è il mese del risveglio della Primavera, un mese frizzante e stimolante. Marzo è il mese che sa voltare pagina, lasciando l’Inverno alle sue spalle e regalando a tutti una promessa: l'arrivo della bella stagione. Quest'anno però Marzo ha assunto un ruolo speciale in Italia con la fine dello stato di emergenza Covid fissata per il 31 marzo 2022. Purtroppo il virus non andrà via con uno schiocco di dita; tuttavia secondo gli esperti stiamo andando verso la fase di controllo, quella definita endemica. Se questa è un'aggiunta al giuramento annuale di Marzo relativo all'arrivo della bella stagione, be' allora possiamo essere concordi nell'asserire:

"MARZO PAZZERELLO SI', MA CON UNA BELLA PROMESSA!"

Ma lasciamo da parte le promesse e andiamo sul concreto. Come hai passato il mese di marzo? Che hai fatto di bello?... Mentre fai mente locale, posso raccontarti cosa ha fatto l'Ente Bilaterale.

SERVIZI ISTITUZIONALI

Nel mese di marzo il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST) ha effettuato i sopralloghi presso le aziende che hanno richiesto il servizio. Con l'occasione ha aggiornato l'azienda in merito alle novità normative e, nei panni di una sorta di "consulente gratuito", ha verificato l'applicazione delle norme e delle procedure per la sicurezza e salute negli ambienti di lavoro.

La Commissione partitetica per il rilascio dei visti di conformità per l'assunzione di apprendisti si è riunita regolarmente in videoconferenza.

Nell'ambito dei contratti di apprendistato professionalizzante, l'Ente ha continuato a predisporre i piani formativi degli apprendisti e a fornire strumenti per la tracciabilità della formazione interna.

SERVIZI FORMATIVI

Facendo seguito all'analisi dei fabbisogni formativi effettuata per la Comunità Montana Valdigne Mont Blanc a fine febbraio, a marzo è stato presentato un nuovo progetto sull'avviso pubblico del Fondo Sociale Europeo per la formazione continua e permamente, a cui è stato dato questo titolo: "Ritorno ai 4810 con partenza oltre la normalità" Il progetto si propone come la naturale continuazione di un’attività di lifelong learning messa in essere dall’Ente Bilaterale del Turismo (EBRT) nell’ambito di iniziative formative già realizzate sul territorio della Comunità Montana Valdigne-Mont Blanc.

Lo staff dell'Ente ha proseguito con il suo corso di formazione formatori progettato appositamente per rafforzare le competenze degli operatori dell'Ente mirando ad miglioramento della qualità del servizio formativo erogato attraverso due leve: il monitoraggio ex post e i modelli di progettazione.

Per quanto riguarda il Catalogo formativo, è terminato il corso "I layaout di Instagram e la gestione del reclamo su TripAdvisor" con il superamento della prova finale da parte di tutti i partecipanti che hanno conseguito l'attestato con bollino EBNT.

Nell'ambito della formazione obbligatoria sono stati realizzati i corsi che erano stati programmati:

- 1 edizione del corso per addetti antincendio livello 1 (rischio basso)

- 2 edizioni del corso sulla sicurezza a rischio basso

- 1 edizione di aggiornamento quinquennale sulla sicurezza

- 1 edizione di corso completo di igiene degli alimenti

- 2 edizioni di aggiornamento sull'igiene degli alimenti

- 2 edizioni di corso di primo soccorso aziendale

Infine è stato completato il programma formativo degli apprendisti previsto per questa sessione.

E così anche Marzo è volato via, con il suo pizzico di follia e con le sue variegate attività. Ora che anche tu hai fatto mente locale sulle varie cose che hanno riempito le tue giornate nel mese di Marzo, puoi custodire alcuni ricordi, ma non dimenticare la sua bella promessa... Sì, Marzo sarà anche un pazzerello, ma ci ha fatto una bella promessa! E' stato detto che "una promessa vale quanto chi la fa". Una domanda sorge quindi spontanea:

"MARZO, DIMMI UN PO'... QUANTO VALI?"

Certo, è un po' presto per dare una risposta, ma come direbbe il Manzoni, "ai posteri l'ardua sentenza".

Contatti

Enti Bilaterali Regionali

Regione Borgnalle, 12
11100 Aosta

Tel. 0165 231682
E-mail: info@entibilaterali.vda.it

Top