Benvenuti nel sito degli Enti Bilaterali Regionali del Turismo e del Commercio e Terziario della Valle d'Aosta

Gli Enti Bilaterali Regionali del Turismo e del Commercio e Servizi della Valle d’Aosta nascono nella seconda metà degli anni '90 (1993 l’EBRT e 1996 l’EBC) in applicazione dei rispettivi Contratti Collettivi Nazionali di settore.

Gli Enti Bilaterali si pongono a livello nazionale e territoriale come strumento fondamentale del sistema delle relazioni sindacali. Il concetto di bilateralità viene inteso come momento di confronto e di concertazione tra le parti e va ad integrarsi con quello di pariteticità nella gestione delle problematiche collegate al mondo del lavoro.

Agli Enti Bilaterali sono attribuite competenza in materia di politiche attive del lavoro, di formazione e qualificazione professionale, di tutela della salute e della sicurezza nel luogo di lavoro.

News

CONTINUIAMO A SFOGLIARE IL CATALOGO...
Mercoledì, 09 Giugno 2021

Chi di noi non si ricorda l'odore della stampa e la sensazione tattile delle pagine del nuovo Catalogo che viene sfogliato?... Per catalogo si intende un elenco ordinato e sistematico di più oggetti della stessa specie, dotato di un indice o di indicazioni atte a individuare le diverse sezioni, ed eventualmente corredato di un prezziario. Il termine, derivante dal greco, già nell'antichità classica veniva applicato ad un elenco di cose o di persone. Intorno alla fine dell'Ottocento si diffuse in Inghilterra anche il catalogo di vendite, per iniziativa di un gruppo di artisti, nell'ambito di una mostra.

La digitalizzazione ha modificato il concetto stesso di catalogo estendendolo da rivista rigorosamente cartacea a pubblicazione digitale disponibile sulle pagine web. Lo scorso anno, la Direzione dell’Ente Bilaterale del Turismo ha dato il via all’implementazione di un Catalogo dell’offerta formativa, che si può "sfogliare" virtualmente cliccando QUI. Il Catalogo è completo, ma per il profumo delle pagine stampate non possiamo che affidarci all'immaginazione del lettore...

Il mese scorso è terminato il corso di Food Cost tenuto dal docente Walter Vernacchio. Lunedì 7 giugno si è tenuta invece la prima lezione del corso Accoglienza nel settore turismo tenuto dalla docente Federica Traverso. Il Direttore ha introdotto il corso citando il detto "Non esiste una seconda volta per fare una prima buona impressione". L'accoglienza è il biglietto da visita delle strutture ricettive. Le presentazioni degli allievi hanno messo in risalto una forte propensione alla formazione, umiltà, voglia di apprendere e di essere portatori di valori nelle aziende di appartenenza. Grazie al programma formativo gli allievi saranno in grado di esercitare la capacità di osservazione, ascolto ed empatia in modo molto più efficace e di accogliere al meglio i clienti nell'era digitale modellando opportunamente gli standards efficaci ed efficienti per l’accoglienza.

Oggi, mercoledì 9 giugno 2021 è stato avviato il corso Revenue e booking strategy tenuto dal docente Alberto Papagni. Il Direttore ha spiegato che il revenue management è un concetto molto ampio che include prezzo, marketing, distribuzione. Il revenue management non è smanettare sui portali e ribassare i prezzi, ma è un puzzle composto da tante leve collegate tra loro, quali strumenti necessari per comprendere la strategia e la politica di vendita e per individuare il posizionamento corretto e più vantaggioso rispetto alla concorrenza.

Oltre al Catalogo, procede anche la formazione per gli apprendisti e la formazione obbligatoria, ovvero la formazione in ottemperanza agli obblighi normativi. Seguono alcuni screenshot del corso di antincendio e di primo soccorso.

 

 

 

TERMINATO IERI IL CORSO DI FOOD COST
Giovedì, 27 Maggio 2021

Si è svolta ieri l'ultima lezione del corso "Il Food Cost" inserito nel Catalogo formativo dell'Ente Bilaterale del Turismo che lo ha finanziato totalmente. Il programma formativo è stata attinto dal Catalogo Nazionale del percorsi formativi per competenze nel settore turismo. Il Catalogo Nazionale, costruito in modo condiviso con gli Enti Bilaterali territoriali, permette di rendere riconoscibile l’offerta formativa “strategica” dell'Ente Bilaterale Nazionale nel settore di riferimento, incentivando il ricorso alla formazione sia da parte delle imprese che dei lavoratori, dando valore agli apprendimenti realizzati, attraverso la referenziazione all’Atlante nazionale delle professioni e la convalida degli esiti formativi, ottenuta attraverso prove di competenza che tengono conto delle schede di caso dell'Atlante, a garanzia della qualità delle proposte formative.

Nella giornata di ieri gli allievi sono stati sottoposti alla prova di competenza. L’obiettivo delle prove che vengono somministrate è quello di favorire, attraverso la riconoscibilità delle competenze delle risorse umane, la flessibilità occupazionale e la mobilità geografica, premiando nei dispositivi di incontro fra domanda e offerta di lavoro la qualificazione formativa e professionale.

I partecipanti che hanno frequentato il corso per almeno l'80% delle ore riceveranno un attestato di frequenza; coloro che hanno superato anche la prova di competenza otterranno un attestato di competenza con Bollino EBNT riconosciuto a livello nazionale nel sistema della bilateralità.

I questionari di gradimento finali dei partecipanti hanno rilevato un grado di soddisfazione molto elevato, raggiungendo per la docenza una punta del 97,7%. Il docente Walter Vernacchio, dotato di grande umanità, è stato in grado di trasmettere concetti complessi in modo molto chiaro e con naturalezza, modestia e sobrietà. Nel mese di giugno sono in programma i corsi di Accoglienza e di Revenue.

LE ATTIVITA' ISTITUZIONALI DEGLI ENTI BILATERALI PROCEDONO CON SOLLECITUDINE
Martedì, 25 Maggio 2021

Gli Enti Bilaterali del Turismo e del Commercio della Valle d'Aosta gestiscono svariate attività istituzionali, in ottemperanza alle finalità statutarie e ai CCNL di riferimento, e nel rispetto dei vincoli posti dagli accordi di Governance. Riportiamo di seguito solo alcune delle principali attività in fase di svolgimento in queste ultime settimane.

ATTIVITA' DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE (R.L.S.T.)

In applicazione degli articoli 47 e 48 del D.lgs. 81/2008, è stato costituito il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST) il quale è operativo per le aziende del settore commercio e terziario associate all’Ente Bilaterale. Il neo nominato Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale dell'Ente Bilaterale del Commerico, il sig. Roberto Canale, terminerà i sopralluoghi presso le aziende che hanno aderito al servizio entro metà giugno. Nel corso del sopralluogo, con l'utilizzo di una check list, viene verificata l'osservanza dei principali obblighi normativi a garanzia della sicurezza e della salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro.

Il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale, lungi dall'essere un organo ispettivo o di controllo, si pone come collaboratore e consulente delle aziende e mira a promuovere l'elaborazione, l'individuazione e l'attuazione delle misure di prevenzione idonee a tutelare la salute e l'integrità fisica dei lavoratori. Gli organi sociali sociali dell'E.B.C. hanno stabilito che in questa fase il servizio sia completamente gratuito.

SERVIZIO DI DIMISSIONI TELEMATICHE

Gli Enti Bilaterali sono abilitati presso la piattaforma del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l'invio delle dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro. Previa appuntamento, il personale dell'Ente si mette a disposizione per offrire gratuitamente il servizio.

COMMISSIONI APPRENDISTATO

La Commissione paritetica rilascia il visto di conformità, ai sensi del D.Lgs. 167/2011 e in attuazione dell’Accordo di riordino della disciplina sull’apprendistato nel settore Terziario Distribuzione e Servizi sottoscritto il 24 marzo 2012, e successive modifiche, parte integrante del CCNL Terziario Distribuzione e Servizi del 30 luglio 2019. La Commissione è chiamata a esprimere il proprio parere di conformità in rapporto alle norme previste dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) in materia di apprendistato, ai programmi di formazione indicati dall’azienda ed ai contenuti del piano formativo, finalizzato al conseguimento delle specifiche qualifiche professionali. Ai fini del rilascio del parere di conformità, la Commissione è tenuta alla verifica della congruità del rapporto numerico fra apprendisti e lavoratori qualificati, della ammissibilità del livello contrattuale di inquadramento nonché del rispetto della condizione di mantenere in servizio non meno del 20% degli apprendisti assunti. Nel mese di maggio la Commissione si è riunita per due volte in videoconferenzae ha rilasciato 8 pareri positivi.

LA FORMAZIONE

I servizi formativi in essere sono molteplici e vengono suddivisi in tre macro categorie:

1 - La formazione per gli apprendisti

E' in atto la tornata di corsi di formazione per apprendisti della sessione aprile/giugno. I corsi sono calendarizzati per tempo in modo da consentire alle aziende di organizzarsi. Nel mese di giugno verranno attivate anche due unità formative "Imparare ad imparare".

2 - La formazione obbligatoria

Sono in programma sessioni sulla sicurezza rischio basso, rischio medio, antincendio, HACCP e primo soccorso. La formazione obbligatoria viene organizzata in modalità didattica mista, con un gruppo presente in aula e un gruppo collegato in videoconferenza. Le date sono indicate sugli avvisi a scorrimento. Per scaricare le schede di iscrizione occorre accedere alla sessione dedicata alla formazione obbligatoria cliccando QUI.

3 - La formazione di settore

Sono attualmente attivi tre corsi del Catalogo Formativo dell'Ente Bilaterale del Turismo:

- Il Food Cost che terminerà questa settimana

- L'Accoglienza nel settore turismo e Revenue e booking strategy che si svolgeranno nel mese di giugno. Ci sono ancora alcuni posti disponibili! Per saperne di più, clicca QUI.

Nell'ambito della formazione finanziata sono attivi due progetti finanziati dal Fondo Sociale Europeo:

1 - “Dai 4810 la promozione della cultura della formazione condivisa per puntare sempre più in alto” (Cod. OCC.10402.16AB.3.0014.FOR)

2 - "La vision delle valli del Monterosa con la lente del marketing e dello sviluppo delle competenze” (Cod. OCC.10402.16AB.3.0006.FOR). Di seguito potete vedere alcuni screenshot della lezione di oggi del corso di Web Marketing, svolta in modalità FAD.

Contatti

Enti Bilaterali Regionali

Regione Borgnalle, 12
11100 Aosta

Tel. 0165 231682
E-mail: info@entibilaterali.vda.it

Top